Come accedere all’Area Faunistica dell’Orso di Campoli Appennino

Cinque orsi bruni europei, un recinto di quindici ettari in pieno centro abitato e la possibilità di conoscere i plantigradi per gran parte dell’anno: tutto ciò rende unica l’Area Faunistica dell’Orso di Campoli. Quando è stata istituita – nel 2010 – era aperta al pubblico, senza alcun tipo di barriera. All’epoca, l’Area era tutta per Abele, il nostro primo, amatissimo ospite. Poi sono arrivati l’affettuosa Jill, Sonia, Leone e Piero. E ci si è resi conto che la formula utilizzata per l’accesso non era più adeguata, quindi si è deciso di regolare l’ingresso.
I motivi che hanno portato alla scelta sono molteplici. Dal benessere degli animali – sempre più stressati e messi a rischio dalle abitudini non proprio consone di alcuni visitatori – alle esigenze di sicurezza. Tra questi, c’è anche l’idea che noi, come Caspita, abbiamo dell’Area: un luogo in cui conoscere gli orsi, capire le loro abitudini ed esigenze, i loro ritmi. Per i visitatori vorremmo un’esperienza piena, formativa, che contribuisca al rispetto degli orsi anche al di fuori di un contesto del tutto particolare come quello della nostra Area. Un modo per favorire, pur in piccolo, la comprensione di alcuni meccanismi naturali e lasciare che tale comprensione ritorni utile anche una volta andati via da Campoli Appennino. Del resto, siamo a due passi dal Parco Nazionale di Lazio Abruzzo e Molise, con decine di meravigliosi orsi marsicani che vivono sui nostri monti, ma non si può dire che questi animali siano pienamente conosciuti.


Per questo, abbiamo messo a disposizione alcuni operatori che accompagnino i visitatori e facciano scoprire, passo dopo passo, il contesto in cui sono inseriti, l’habitat dell’orso, come funzionano l’alimentazione, il letargo, la convivenza tra loro e con gli altri animali, oltre a tante altre piccole curiosità. È senza dubbio un obiettivo ambizioso, ma anche l’unico a sembrarci adeguato e veramente gratificante anche per quanti verranno nel nostro splendido paese.
Chi volesse entrare nell’Area Faunistica di Campoli Appennino, non ha che da contattarci sul nostro sito, sui nostri canali social (Facebook e Instagram) oppure far riferimento ai contatti elencati di seguito. Saremo felici di concordare una prenotazione con voi non appena sarà possibile. Buona visita!

 

Associazione Caspita

associazionecaspita@gmail.com

 

Luca Serapiglia    

Tel: 3470199268

luca _serapiglia@yahoo.it

 

Francesca Conte

Tel: 3405991841

francescaconte87@libero.it

 

Comments

Lascia un commento